About Roberto Rais

Here are my most recent posts

Con una comunicazione di pochi giorni fa l’Agenzia delle Entrate ha ufficializzato i termini di riferimento per le risposte alle lettere di compliance sulle dichiarazioni dei redditi, precisando che i contribuenti che in questi mesi hanno ricevuto una lettera che li informava su anomalie relative ai redditi conseguiti nel periodo d’imposta 2013 hanno tempo appunto.. read more →

Con la Risoluzione 126/E dello scorso 17 ottobre 2017 l’Agenzia delle Entrate ha risposto a specifico interpello legato alla fruizione delle agevolazioni per la prima casa nei trasferimenti che derivano dalle successioni e dalle donazioni, ai sensi dell’articolo 69, comma 3, della legge 21 novembre 2000, n. 342. Il quesito posto al Fisco era relativo.. read more →

L’Agenzia delle Entrate ha diramato una serie di importanti chiarimenti che permettono di comprendere a chi si applichi la nuova disciplina sulle locazioni brevi, chi siano le parti coinvolte, che cosa debbano fare intermediari e locatori, chi opera le ritenute e, infine, chi effettua le comunicazioni dei dati relativi ai contratti. Una circolare – quella.. read more →

Nel suo comunicato della scorsa settimana, l’Agenzia delle Entrate ricorda che scade domani, 2 ottobre, il termine ultimo per poter avere accesso alla disciplina di definizione agevolata delle liti pendenti. Con l’occasione, il Fisco ha risposto altresì agli ultimi quesiti sulla definizione agevolata delle controversie tributarie pendenti, chiarendo diversi aspetti sull’opportunità offerta ai contribuenti che.. read more →

Con il comunicato stampa diffuso pochi giorni fa, l’Agenzia delle Entrate ha ufficialmente dato il via alla nuova era degli Isa, gli Indici sintetici di affidabilità, destinati a sostituire gli studi di settore di 1,4 milioni di contribuenti già nel corso del 2018. read more →

Con provvedimento del Direttore, in sostituzione di quello dello scorso 8 giugno 2017, a seguito delle modifiche introdotte dall’articolo 4-bis del decreto legge 50/2017, convertito nella legge 96/2017, l’Agenzia delle Entrate informa che i contribuenti che rientrano nella no tax area possono cedere il credito relativo all’ecobonus sui lavori condominiali anche a banche e intermediari.. read more →

Con un comunicato stampa di qualche giorno fa l’Agenzia delle Entrate informa che la dichiarazione precompilata avrebbe tagliato un nuovo traguardo, con una crescita a 2 milioni e quattrocentomila dichiarazioni spedite in autonomia dai cittadini italiani. read more →

Con la risoluzione 107/E l’Agenzia delle Entrate ha risposto all’interpello di un contribuente interessato dagli eventi sismici dell’agosto e dell’ottobre del 2016, sancendo che il proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni sulla “prima casa”, che è stato dichiarato inagibile con provvedimento delle autorità competenti a causa dell’evento sismico, può fruire nuovamente del beneficio.. read more →

Entro il 2 ottobre 2017 i contribuenti interessati possono scegliere di risolvere in via agevolata le controversie tributarie pendenti pagando un importo ridotto. read more →

L’Agenzia delle Entrate ha preannunciato l’invio di altre 100 mila lettere in relazione alle sue attività di promozione della compliance. read more →